Città di CATANZARO

Capoluogo della Regione Calabria

URP

Via Jannoni tel. 0961 881398 numero verde 800574323
fax 0961 881398
e-mail: urp@comunecz.it
PEC: urpcz@certificata.comune.catanzaro.it
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 13,00
lunedì e Mercoledì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,00

Il Comune
    Palazzo De Nobili via Iannoni, 68
    88100 CATANZARO
    P. Iva 00129520797

• ISCRIZIONE ANAGRAFICA PER I CITTADINI STRANIERI COMUNITARI
• ISCRIZIONE ANAGRAFICA PER I CITTADINI STRANIERI EXTRACOMUNITARI
• CITTADINANZA

ISCRIZIONE ANAGRAFICA PER I CITTADINI STRANIERI COMUNITARI

Per cittadini comunitari si intendono i cittadini di un Paese appartenente all’Unione Europea. L’iscrizione anagrafica dei suddetti cittadini è disciplinata dal D. Lgs. n°30/2007.

CITTADINI COMUNITARI PROVENIENTI DALL’ESTERO

Requisiti: avere la dimora abituale nel Comune di Catanzaro.
Documenti necessari:
• passaporto o documento equipollente o documento di identità valido per l’espatrio;
• codice fiscale;
• documentazione autentica idonea a dimostrare gli status personali (rapporto di filiazione, stato civile, ecc);
• documentazione idonea a dimostrare di trovarsi in una delle condizioni previste dall’art. 7, comma 1 – lettere a) o b) o c) o d) – del D. Lgs. n. 30/2007.
In sostanza:
• i lavoratori (autonomi o subordinati) dovranno presentare regolare documentazione comprovante l’attività lavorativa esercitata;
• coloro che non sono lavoratori dovranno presentare documentazione idonea a dimostrare sia la disponibilità di risorse economiche sufficienti sia la copertura assicurativa dei rischi sanitari.
Dove rivolgersi: Ufficio Anagrafe – via Iannoni n. 68 (palazzo Comunale).
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle ore 8,45 alle ore 12,45; lunedì e mercoledì anche dalle ore 15,00 alle ore 16,45.
Tempi: entro 45 giorni dalla richiesta
Costi: nessuno
Notizie utili: la definizione del procedimento di che trattasi è subordinata all’accertamento dell’effettiva dimora presso il Comune di Catanzaro da parte dei vigili urbani.

CITTADINI COMUNITARI PROVENIENTI DA ALTRO COMUNE

Requisiti: avere la dimora abituale nel Comune di Catanzaro.
Documenti necessari: nessuna particolare documentazione in quanto i requisiti relativi alla legittimità del soggiorno sono stati già verificati dal Comune di provenienza. Si rimanda a quanto indicato per i cambi di residenza.
Dove rivolgersi: Ufficio Anagrafe – via Iannoni n. 68 (palazzo Comunale).
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle ore 8,45 alle ore 12,45; lunedì e mercoledì anche dalle ore 15,00 alle ore 16,45.
Tempi: entro 45 giorni dalla richiesta
Costi: nessuno
Notizie utili: la definizione del procedimento di che trattasi è subordinata all’accertamento dell’effettiva dimora presso il Comune di Catanzaro da parte dei vigili urbani, nonché alla cancellazione da parte del Comune di precedente residenza.

^ Torna Su ^

ISCRIZIONE ANAGRAFICA PER I CITTADINI STRANIERI EXTRACOMUNITARI

CITTADINI EXTRACOMUNITARI PROVENIENTI DALL’ESTERO

Requisiti: avere la dimora abituale nel Comune di Catanzaro.
Documenti necessari: passaporto, regolare permesso di soggiorno.
Dove rivolgersi: Ufficio Anagrafe – via Iannoni n. 68 (palazzo Comunale). Uffici decentrati.
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle ore 8,45 alle ore 12,45; lunedì e mercoledì anche dalle ore 15,00 alle ore 16,45.
Tempi: entro 45 giorni dalla richiesta
Costi: nessuno
Notizie utili: la definizione del procedimento di che trattasi è subordinata all’accertamento dell’effettiva dimora presso il Comune di Catanzaro da parte dei vigili urbani.

CITTADINI EXTRACOMUNITARI PROVENIENTI DA ALTRO COMUNE

Requisiti: avere la dimora abituale nel comune di Catanzaro.
Documenti necessari: passaporto, regolare permesso di soggiorno.
Dove rivolgersi: Ufficio Anagrafe – via Iannoni n. 68 (palazzo Comunale). Uffici decentrati.
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle ore 8,45 alle ore 12,45; lunedì e mercoledì anche dalle ore 15,00 alle ore 16,45.
Tempi: entro 90 giorni dalla richiesta
Costi: nessuno
Notizie utili: la definizione del procedimento di che trattasi è subordinata all’accertamento dell’effettiva dimora presso il comune di Catanzaro da parte dei vigili urbani, nonché alla cancellazione da parte del Comune di precedente residenza.

^ Torna Su ^

CITTADINANZA

Il cittadino straniero può acquistare, avendo i requisiti richiesti dalla legge, la cittadinanza italiana, facendone domanda alla Prefettura di Catanzaro, la quale invierà tutta la pratica al ministero dell’Interno che emetterà un decreto.
Detto decreto sarà poi trasmesso all’Ufficio Territoriale di Governo (Prefettura) che lo notificherà all’interessato, il quale concorderà con l’ufficiale dello Stato Civile la data di trascrizione del decreto nei registri di stato civile.
Documenti necessari:
• documento di riconoscimento in corso di validità;
• decreto di conferimento della cittadinanza italiana emesso dal Ministero dell’Interno.
Costi: una marca da bollo da € 16,00.
Dove rivolgersi: Ufficio Stato Civile – via Iannoni n. 68 (palazzo Comunale)
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,00; lunedì e mercoledì anche dalle ore 15,00 alle ore 16,45.
Tempi: entro 30 giorni dal ricevimento del decreto dalla Prefettura.

RIACQUISTO/RICONOSCIMENTO CITTADINANZA ITALIANA

Nel caso di riacquisto di cittadinanza, di riconoscimento cittadinanza italiana (in virtù di origini italiana) o di acquisto per cittadini stranieri compresi tra il 18° e il 19° anno, il procedimento viene avviato presso l’Ufficio di Stato Civile del Comune di residenza, che darà tutte le informazioni in merito alle diverse casistiche e ai documenti da presentare.
Documenti necessari:
• documento di riconoscimento in corso di validità;
• documenti attestanti l’idoneità per l’avvio della pratica.
Costi: una marca da bollo da € 16,00.
Dove rivolgersi: Ufficio Stato Civile – via Iannoni n. 68 (palazzo Comunale)
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle ore 8,45 alle ore 12,45; lunedì e mercoledì anche dalle ore 15,00 alle ore 16,45.
Tempi: entro 30 giorni dall’acquisizione di tutta la documentazione necessaria.

^ Torna Su ^