Città di CATANZARO

Capoluogo della Regione Calabria

URP

Via Jannoni tel. 0961 881398 numero verde 800574323
fax 0961 881398
e-mail: urp@comunecz.it
PEC: urpcz@certificata.comune.catanzaro.it
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 13,00
lunedì e Mercoledì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,00

Il Comune
    Palazzo De Nobili via Iannoni, 68
    88100 CATANZARO
    P. Iva 00129520797

SERVIZIO POLITICHE SOCIO-SANITARIE, DELLA NON AUTOSUFFICIENZA,
DELL’INTEGRAZIONE E DELL’ACCOGLIENZA

Funzioni:
• Assistenza domiciliare per anziani non autosufficienti e disabili dei trentuno Comuni afferenti ai distretti socio-sanitari dell’A.S.P. di Catanzaro e di Catanzaro Lido; Gestione progetto Home Care Premium per non autosufficienti iscritti INPS - ex gestione INPDAP;
• Provvedimenti di collocamento in strutture protette di anziani e persone diversamente abili;
• Sportello Aiuto – Anziano (Segretariato sociale per tutti i problemi e i servizi afferenti alla terza età, svolto con personale della Società Catanzaro Servizi);
• Servizio prevenzione effetti ondate di calore;
• Servizio demografico (Autentica firma a domicilio per anziani intrasportabili, per deleghe pensionistiche. A cura delle assistenti sociali);
• Rinnovo carta d’identità (A domicilio per anziani intrasportabili, a cura impiegati anagrafe);
• Centri diurni per la terza età;
• Soggiorni estivi in località climatiche;
• Servizio di trasporto ed accompagnamento per i soggetti disabili e anziani non autosufficienti;
• Informazione, orientamento e attività di assistenza ai cittadini italiani, rom e stranieri che si trovano in situazione di disagio sociale, ambientale e familiare;
• Elaborazione e monitoraggio progetti individualizzati attraverso interventi finalizzati a favorire la ripresa dell’autonomia;
• Provvedimenti di collocamento in strutture e gestione e monitoraggio strutture destinate all'accoglienza degli adulti in difficoltà e senza fissa dimora (in caso di situazioni di emergenza);
• Rapporto di collaborazione con le Autorità giudiziarie (T.O. – T.M. – T.C. e P. - Questura – Ufficio Immigrazione);
• Politiche di integrazione socio-sanitaria e rapporti con l’Azienda Sanitaria;
• Rilascio autorizzazioni transumanza e alpeggio;
• Predisposizione ordinanze sindacali di sequestro e distruzione merci ed alimenti sequestrati e deperibili ed generalmente in materia di sanità.

"Home Care Premium", bando

Domanda per ricovero in casa di riposo

Modello domanda richiesta assistenza domiciliare anziani e disabili

Organismi idonei all’erogazione di prestazioni socio assistenziali in favore di soggetti non autosufficienti e fragili 

Modello domanda sostegno ad enti e associazioni

Richiesta patrocinio

UFFICIO SOSTEGNO ALLE DISABILITA', CENTRI SOCIALI E DIPENDENZE

Funzioni:
• Provvedimenti di collocamento in strutture protette di persone diversamente abili;
• Rilascio contrassegno speciale ai disabili con comprovata e certificata difficoltà di deambulazione;
• Promozione di iniziative sportive e di riabilitazione attraverso lo sport per disabili gravi;
• Contributi concessi ai sensi della Legge n. 13/89 e di altre normative nazionali e regionali per le spese relative all’abbattimento di barriere architettoniche in favore di privati cittadini;
• Sostegno economico alle scuole cittadine e a quelle dei distretti Socio – Sanitari per l’integrazione scolastica dei bambini affetti da grave disabilità;
• Gestione Centri Sociali Comunali: supporto degli anziani, dei giovani e degli operatori nello svolgimento delle attività dei Centri; prevenire il disagio e i rischi di emarginazione senile e giovanile; promuovere l’aggregazione e la socializzazione, allo scopo di sconfiggere la solitudine e l’isolamento; promuovere lo scambio e il confronto intergenerazionale; salvaguardare la memoria storica dell’anziano.
• Promozione e monitoraggio di iniziative progettuali finalizzate alla prevenzione del disagio giovanile e del contrasto alle vecchie e nuove dipendenze.

Modello richiesta e rinnovo contrassegno circolazione disabili

Modello richiesta iscrizione piscina

Modulo per domanda abbattimento barriere architettoniche

Manifesti informativi legge 13 1989
 

UFFICIO POLITICHE DELL'ACCOGLIENZA, DELL'INTEGRAZIONE E MULTIETNICITA' 

Funzioni:
• Provvedimenti di collocamento in strutture e gestione strutture destinate all'accoglienza degli immigrati, sia adulti che minori;
• Tutela minori stranieri non accompagnati;
• Servizio di mediazione linguistico – culturale per immigrati extracomunitari;
• Rapporto di collaborazione con le Autorità giudiziarie ( T.O. – T.M. – T.C. e P. - Questura – Ufficio Minori);
• Promozione, realizzazione e monitoraggio di iniziative progettuali finalizzate all’integrazione sociale dei rom e degli stranieri, ed in particolare all’integrazione scolastica per alunni rom e stranieri.

PER INFORMAZIONI: Loredana Calascibetta (Servizio politiche socio-sanitarie, della non autosufficienza, dell’integrazione e dell’accoglienza; coordinamento équipes professionali), tel. 0961 881510 ; Antonietta Rao (Ufficio politiche dell’accoglienza, dell’integrazione e multietnicità, immigrati e rom), tel. 0961 881510; Serina Procopio (Ufficio sostegno alle disabilità, centri sociali e dipendenze), tel. 0961 881508-548
ORARI APERTURA AL PUBBLICO: lun e ven 9.30-12.00; lun e mer 15.00-17.00