Città di CATANZARO

Capoluogo della Regione Calabria

URP

Via Jannoni tel. 0961 881398 numero verde 800574323
fax 0961 881398
e-mail: urp@comunecz.it
PEC: urpcz@certificata.comune.catanzaro.it
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 13,00
lunedì e Mercoledì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,00

Il Comune
    Palazzo De Nobili via Iannoni, 68
    88100 CATANZARO
    P. Iva 00129520797

SERGIO ABRAMO


Abramo

Palazzo de Nobili, via Iannoni, 88100 Catanzaro
Telefono 0961 881662 – 0961 881391
Fax 0961/881202
E-mail: sindaco@comunecatanzaro.it


Capo di Gabinetto: dr. Antonio Viapiana  
tel.: 0961.881543  
e mail: 
capogabinetto@comunecz.it

Segreteria: Umberto Falvo 
tel.: 0961.881662
e-mail: umberto.falvo@comunecz.it

Giuseppina Talarico
tel.: 0961.881391
e-mail giuseppina.talarico@comunecz.it

Francesco Chiarella  
tel.: 0961/881299
e-mail: ufficio.sindaco@comunecatanzaro.it 

 

FB logo twitter logo

Deleghe

Ufficio Stampa e Comunicazione – Rapporti istituzionali con lo Stato, la Regione e la Provincia - Rapporti con l'Università - Politiche Socio Sanitarie – Rapporti con gli Enti di Programmazione e Gestione dei Servizi Sanitari (Azienda Ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” e ASP) - Area Metropolitana e Polo Direzionale del Corace - Polizia Municipale e Protezione Civile – Programmazione Urbanistica - Ufficio del Piano Strategico - Edilizia privata - Programmi urbani Complessi - Ciclo dei Rifiuti Urbani- Ciclo Integrato delle Acque - Relazioni con gli ATO – Ambiente e attività per la riduzione e la gestione dell’inquinamento atmosferico, idrico e dei suoli – Attuazione progetti Politiche Energetiche - Educazione Ambientale - Risparmio energetico e piani speciali per le energie rinnovabili - Parchi Urbani – Arredo urbano e Verde attrezzato - Piano parcheggi - (tutte le altre materie non delegate)

Biografia

Sergio Abramo è nato a Catanzaro il 29 marzo 1958. E’ un imprenditore, uno dei più noti in Calabria e anche nel panorama nazionale. Ha conseguito la maturità scientifica e ha frequentato corsi di management presso l’Università “Bocconi” di Milano. Nel 1993, è eletto Presidente dei Giovani Industriali della Calabria, mentre nel 1994 presiede prima l’Associazione della Piccola e Media Impresa della Provincia di Catanzaro e, nell’anno successivo, è alla guida della stessa Associazione a livello regionale. Nel 1996, è chiamato a far parte della Giunta Nazionale di Confindustria. Dal 1999, inoltre, è Agente Generale dell’Istituto Treccani per il Lazio e, dal 2004, anche per la Campania.

L’impegno politico di Sergio Abramo comincia nel 1997 allorché, a larghissima maggioranza, è eletto Sindaco di Catanzaro. Il mandato di primo cittadino del Capoluogo calabrese gli è riconfermato nel 2001. In quella competizione elettorale, Sergio Abramo, conquista il 71,4% dei voti, una percentuale che lo fa essere il sindaco più votato d’Italia, ma anche uno dei più amati, se si considerano i sondaggi che negli anni successivi lo vedono sempre primeggiare nelle classifiche nazionali. Dal 1998 fino al 2005 è presidente dell’ANCI Calabria, l’Associazione dei Comuni d’Italia, della quale, dal 2001, è anche membro del Direttivo Nazionale.

Nel 2005 Sergio Abramo è candidato alla Presidenza della Regione Calabria ed entra a far parte del Consiglio Regionale della Calabria nel quale ricopre gli incarichi di presidente del Gruppo Misto e di componente della Seconda Commissione Consiliare Bilancio e Programmazione. Dal 2010 al 2012 è stato presidente di SO.RI.CAL S.p.A., società a capitale misto pubblico-privato per la gestione, l’approvvigionamento e la fornitura all’ingrosso dell’acqua ad uso potabile sul territorio della Regione Calabria. Nel 2013 viene eletto sindaco di Catanzaro, per la terza volta, e Presidente del Consiglio delle autonomie locali della Regione Calabria.

Dichiarazioni programmatiche