Città di CATANZARO

Capoluogo della Regione Calabria

URP

Via Jannoni tel. 0961 881398 numero verde 800574323
fax 0961 881398
e-mail: urp@comunecz.it
PEC: urpcz@certificata.comune.catanzaro.it
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 13,00
lunedì e Mercoledì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,00

Il Comune
    Palazzo De Nobili via Iannoni, 68
    88100 CATANZARO
    P. Iva 00129520797

Guerriero, Polimeni, Giglio e Capellupo hanno accolto i ragazzi per un incontro nell’ambito del progetto Pon sul giornalismo “Tra cronaca e cultura”

 

Il funzionamento di Giunta e Consiglio comunale, il lavoro dei consiglieri nelle commissioni, i compiti degli uffici burocratici e amministrativi di Palazzo De Nobili, le prerogative dei vari organi politici del Municipio.
Sono stati questi i principali punti trattati dal vicepresidente del Consiglio Roberto Guerriero, dal presidente della commissione bilancio Marco Polimeni e dai consiglieri Vincenzo Capellupo e Antonio Giglio nel corso della visita istituzionale degli studenti del liceo linguistico “Enrico Fermi” nell’ambito del progetto Pon sul giornalismo “Tra cronaca e cultura”.
I ragazzi (delle classi III E, IV e V A), accompagnati dai docenti Caterina Mazzuca ed Elisa Brognieri, e dal tutor aziendale di “Gazzetta del sud”, Francesco Ranieri, hanno avuto modo di immergersi in pieno nella vita politica e amministrativa del Comune.
Guerriero, Polimeni, Giglio e Capellupo, infatti, hanno spiegato nei minimi dettagli ogni particolare aspetto del funzionamento del Municipio: dal calcolo del coefficiente per la suddivisione dei posti in Consiglio e nella conferenza dei capigruppo alla ripartizione delle attività delle commissioni, dai rapporti esterni con la stampa e i cittadini ai meccanismi interni del Palazzo, dalla formazione della Giunta alla predisposizione di pratiche e delibere, gli atti principali che concretizzano le attività comunali.
Ampio è stato anche il successivo dibattito, durante il quale gli studenti hanno pungolato i consiglieri presenti su qual è il proprio modo di intendere la politica, quali sono i rapporti fra maggioranza e opposizione e fra gli eletti e i cittadini, cosa hanno in mente, o cercano di fare, per avvicinare i giovani alla politica e a tutte quelle attività ad essa connesse.