Città di CATANZARO

Capoluogo della Regione Calabria

URP

Via Jannoni tel. 0961 881398 numero verde 800574323
fax 0961 881398
e-mail: urp@comunecz.it
PEC: urpcz@certificata.comune.catanzaro.it
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 13,00
lunedì e Mercoledì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,00

Il Comune
    Palazzo De Nobili via Iannoni, 68
    88100 CATANZARO
    P. Iva 00129520797

12 Febbraio 2018 - Nota assessori Longo e Cavallaro su palazzetti dello sport

“La gara di Coppa Italia interregionale di calcio a cinque fra Enotria Catanzaro e Foligno, in programma domani pomeriggio, martedì 13 febbraio, al PalaGallo, si disputerà a porte chiuse”.

Lo hanno annunciato gli assessori Domenico Cavallaro (sport) e Franco Longo (gestione del territorio), sottolineando che “in via del tutto eccezionale, e predisponendo ogni atto e iniziativa utili a garantire la massima sicurezza, la disputa dell’incontro è garantita da un’ordinanza emessa dal sindaco Abramo proprio per il carattere nazionale di questo unico evento”.

Cavallaro e Longo hanno inoltre ribadito che “i problemi che hanno causato la chiusura dell’impianto, e che riguardano diverse altre strutture sportive in tutto il territorio regionale, sono dovuti alla necessità di adeguarsi alle nuove normative di sicurezza in materia di prevenzione incendi, divenute molto più stringenti dopo i fatti accaduti a Torino in occasione della finale di Champions League fra Real Madrid e Juventus”.

“Nello specifico – hanno aggiunto i due assessori – il PalaGallo resterà chiuso per ogni altra attività sportiva nelle more che l’amministrazione appalti gli indispensabili lavori. Le somme necessarie sono già state individuate dagli uffici e nei prossimi giorni verrà definita l’approvazione del progetto esecutivo, il cui iter è già stato avviato. Subito dopo, si procederà alla pubblicazione del bando di gara per un appalto che prevede un impegno di spesa di circa 350mila euro relativi a una serie di lavori comprendenti il rilascio di un nuovo Cpi e la sistemazione di altre opere”.

Cavallaro e Longo, hanno rimarcato che “l’iter era stato avviato precedentemente alle prescrizioni dei Vigili del Fuoco e della Questura”, e hanno poi precisato che, per quanto riguarda l’altro palazzetto dello sport di competenza comunale, quello di via Paglia, “sono stati terminati i lavori appaltati negli scorsi mesi, e nel corso della settimana verrà affidata la progettazione antincendio a un tecnico abilitato, al fine di rendere l’impianto pienamente fruibile alle tante società dilettantistiche del capoluogo e nel pieno rispetto delle vigenti normative”.