Città di CATANZARO

Capoluogo della Regione Calabria

URP

Via Jannoni tel. 0961 881398 numero verde 800574323
fax 0961 881398
e-mail: urp@comunecz.it
PEC: urpcz@certificata.comune.catanzaro.it
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 13,00
lunedì e Mercoledì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,00

Il Comune
    Palazzo De Nobili via Iannoni, 68
    88100 CATANZARO
    P. Iva 00129520797

12 Settembre 2018 - Assessore Russo ha incontrato Rsu Palazzo de Nobili

L’assessore  al personale, Danilo Russo ha voluto incontrare la neo eletta rappresentanza sindacale unitaria di palazzo de Nobili. Un gesto di cortesia, ma anche l’occasione per riprendere  un percorso dialogo già avviato dall’assessore con le  categorie sociali  e con la stessa Rsu, nel pieno rispetto dei ruoli  e nella convinzione che il dialogo  sia la base  di un azione condivisa.  Soddisfazione,infatti, è stata espressa da ambedue le parti  sul confronto riaperto  che intende portare a un benessere del lavoratore e a dare  risposte sempre più efficienti ed efficaci  all’utenza. Ad affiancare l’assessore il presidente della commissione personale, Giuseppe Pisano, mentre le parti sindacali erano rappresentata da: Phedra Martino, Cristian Soluri e Umberto Cosco della Cgil; Anna Marino e Maria Teresa De Masi della Ugil; Teresa Catizone e Mimmo Errigo Cisal; Giuseppina Rosi Cisl e Patrizia Verdoliva Uil.  Nel corso dell’incontro l’assessore ha spiegato le misure che l’amministrazione Abramo intende attuare per  creare condizioni di lavoro  più  adeguate  alla mansione del dipendente pubblico   L’assessore Russo ha preso atto dell’impegno e delle professionalità che i dipendenti di palazzo de Nobili mettono nello svolgimento dei loro compiti istituzionali, pur  in presenza di una marcata carenza di personale. A tal proposito l’assessore Russo ha anticipato che sono già programmati una serie di concorsi che dovrebbero essere banditi  quanto prima. Dal canto loro i rappresentanti della Rsu hanno evidenziato la scarsa collaborazione e dialogo con i dirigenti, legata proprio alla carenza di personale addetto alla dirigenza(ogni dirigente copre più settori) e hanno chiesto maggiore sicurezza sul posto di lavoro. Il consigliere Pisano ha messo in risalto l’azione dell’amministrazione Abramo nell’ambito della quale  il benessere del personale sul posto di lavoro è tra le priorità. “Devo  evidenziarvi che  la mia formazione politica mi porta  però a essere chiaro nel dirvi che sono per la meritocrazie  e contrario alla distribuzione a pioggia degli istituti contrattuali. Aver  integrato l’organico  mam mano che il turnover  ce lo ha consentito  dimostra quanto il problema della insufficienza di personale  è all’attenzione del sindaco e della maggioranza.“   L’assessore ha preso atto della disponibilità dei lavoratori a intraprendere  una collaborazione e un confronto continuo  sulle varie questioni che riguardano la qualità dei servizi che vengono erogati dal municipio, “ma anche- ha spiegato Russo - sulle esigenze e le necessità dei nostri collaboratori che rientrano  in quella cerchia di  lavoratori della pubblica amministrazione  spesso impropriamente ed esageratamente additati  dall’opinione pubblica”.