Città di CATANZARO

Capoluogo della Regione Calabria

URP

Via Jannoni tel. 0961 881398 numero verde 800574323
fax 0961 881398
e-mail: urp@comunecz.it
PEC: urpcz@certificata.comune.catanzaro.it
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 13,00
lunedì e Mercoledì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,00

Il Comune
    Palazzo De Nobili via Iannoni, 68
    88100 CATANZARO
    P. Iva 00129520797

07 Agosto 2017 - FOCUS/ Il sindaco Abramo commenta i grandi numeri del MGFF 2017

Dichiarazione del sindaco Sergio Abramo.

“L’investimento da noi fatto cinque anni fa sul MGFF, in un clima di diffidenza se non di ironia, si è rivelato lungimirante e vincente. I grandi numeri dell’edizione che si è appena conclusa, le presenze “stellari” di Tim Roth, Michael Madsen e Pamela Anderson, il forte ritorno mediatico nazionale, il coinvolgimento delle scuole di teatro con le master class nel centro storico, il notevole indotto per il sistema dell’accoglienza, rappresentano un enorme motivo di orgoglio per chi in questa manifestazione ha fermamente creduto.

E’ stata, nel 2013, un’Amministrazione comunale attenta e sensibile quella che ha saputo comprendere le difficoltà del giovane Gianvito Casadonte, che si trovava davanti al bivio di vedere morire la sua “creatura” o di traslocarla in un’altra regione. Con una scelta coraggiosa e convinta, abbiamo deciso che il festival doveva trovare la sua casa a Catanzaro, nel Capoluogo di Regione, consapevoli che sarebbe diventato un pilastro del rilancio culturale e turistico della Città.

Dalle prime tre edizioni di piazza Brindisi, alle ultime due nella scenografica area del porto, c’è stata una crescita progressiva del MGFF sia in termini qualitativi, sia in termini organizzativi, sia in termini di presenze di pubblico che sono addirittura triplicate.

L’apporto dell’Amministrazione comunale è stato decisivo non solo dal punto di vista finanziario, ma soprattutto per il supporto logistico e organizzativo che ha coinvolto tutte le strutture politiche, burocratiche e tecniche.

Abbiamo creduto in Gianvito Casadonte al punto da sceglierlo come naturale successore del compianto Mario Foglietti alla Sovrintendenza del Politeama.

Ora che tutti sembrano convinti dell’investimento vincente sul MGFF, non ci resta che lavorare fin d’ora per le prossima edizione che dovrà essere ancora più bella, più importante, più organizzata, capace di ampliare ulteriormente i numeri delle presenze e la sua energia comunicativa. Il MGFF è il simbolo di questa nuova e ambiziosa fase della storia della nostra Città imperniata sull’alleanza strategica tra il centro storico e la Marina”.