Città di CATANZARO

Capoluogo della Regione Calabria

URP

Via Jannoni tel. 0961 881398 numero verde 800574323
fax 0961 881398
e-mail: urp@comunecz.it
PEC: urpcz@certificata.comune.catanzaro.it
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 13,00
lunedì e Mercoledì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,00

Il Comune
    Palazzo De Nobili via Iannoni, 68
    88100 CATANZARO
    P. Iva 00129520797

04 Ottobre 2017 - FOCUS/ Programma di eventi di ottobre nelle gallerie del San Giovanni

Un ricco programma di eventi ed attività animerà le Gallerie del San Giovanni per il mese di ottobre. A presentarne i dettagli a Palazzo de Nobili è stato il vicesindaco e assessore alla Cultura, Ivan Cardamone, affiancato da tutti i rappresentanti delle associazioni coinvolte che proporranno un calendario di iniziative tra storia, arte, gusto e divertimento per tutte le età. “Le Gallerie del Castello normanno – ha detto Cardamone – fin dall’apertura lo scorso mese di aprile, caratterizzata da un’incredibile affluenza di visitatori, hanno conquistato la curiosità e l’attenzione di migliaia di persone che hanno avuto l’opportunità di ammirarle dal vivo. L’intenzione dell’amministrazione comunale è quello di rendere questo spazio sempre più attrattivo e aperto alla partecipazione attiva delle realtà del territorio che possono supportare, con il loro contributo, il percorso avviato mirato alla riscoperta e alla valorizzazione della Catanzaro sotterranea”. Al fianco di Cardamone, erano presenti Pietro Bozzo, direttore della Coldiretti interprovinciale di Catanzaro-Vibo-Crotone; Mario Mauro, presidente dell’associazione Guide turistiche della Calabria; Giovanni Matarese, presidente dell’associazione storica Mirabilia; la ceramista Francesca Ciliberti e la tessitrice Mirella Leone. “E’ un onore per noi – ha detto Mario Mauro – poter fare da ciceroni all'interno delle Gallerie del San Giovanni. Dal giorno dell'inaugurazione fino ad oggi, a visitare i sotterranei del castello sono state circa 20 mila persone con un flusso continuo anche durante l’estate. La loro riapertura ha contribuito non solo al recupero dell'importante sito, ma anche al risveglio della coscienza civile dei catanzaresi che si sono riappropriati dei luoghi della propria città, vivendoli pienamente”. Matarese ha aggiunto che “Mirabilia farà rivivere la storia all'interno del castello attraverso il racconto dei personaggi che hanno segnato le vicende della città ancora poco conosciute”. Pietro Bozzo ha sottolineato l’impegno di Coldiretti che, dopo la positiva esperienza registrata in occasione dell'inaugurazione delle Gallerie, offrirà ancora l’occasione di poter degustare le eccellenze enogastronomiche del nostro territorio: “Voglio fare un plauso – ha detto – all’amministrazione comunale per la lungimiranza e l'impulso propositivo messi in campo attraverso diverse iniziative capaci di riaccendere nei cittadini il senso di appartenenza al territorio”.

Il programma di ottobre prevede per tutti i week-end (sabato e domenica) del mese, dalle ore 17 alle ore 21, le visite guidate a cura delle Guide turistiche catanzaresi; sabato 7 ottobre, alle ore 17, “Prendiamoci Gusto” – degustazione a cura di Coldiretti; domenica 8 ottobre, alle ore 17, Laboratorio di ceramica per bambini” con la ceramista Francesca Ciliberti; sabato 14 Ottobre, alle ore 17, “L’arte della tessitura e del ricamo artistico” - Dimostrazione ed esposizione a cura di Mirella Leone; giovedì 19 ottobre, alle ore 17.30, a cura di Mirabilia, “Achademia - incontri sulla storia di Catanzaro nel Complesso Monumentale del San Giovanni” e, alle ore 19, “Viaggio nel tempo: rappresentazioni storiche animate Gallerie del San Giovanni e apertura del punto di incontro permanente Infostoria, nell’ultima sala delle Gallerie del San Giovanni; domenica 22 ottobre, alle ore 17, “Laboratorio di Ceramica per adulti” con la ceramista Francesca Ciliberti; sabato 28 ottobre, dalle ore 17, “Prendiamoci Gusto” – degustazione a cura di Coldiretti; domenica 29 ottobre, alle ore 17, Halloween nelle Gallerie con la caccia al tesoro per grandi e piccini a cura delle Guide turistiche catanzaresi.