Città di CATANZARO

Capoluogo della Regione Calabria

URP

Via Jannoni tel. 0961 881398 numero verde 800574323
fax 0961 881398
e-mail: urp@comunecz.it
PEC: urpcz@certificata.comune.catanzaro.it
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 13,00
lunedì e Mercoledì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,00

Il Comune
    Palazzo De Nobili via Iannoni, 68
    88100 CATANZARO
    P. Iva 00129520797

16 Novembre 2017 - FOCUS / Consegnati lavori riqualificazione viadotto Kennedy

Consegnati, questo pomeriggio, all’impresa “Lavori fluviali srl”, i lavori di riqualificazione del viadotto Kennedy.

All’atto della firma della consegna del cantiere  erano presenti  il sindaco Sergio Abramo, l’assessore ai lavori pubblici, Franco Longo, il dirigente del settore, Gennaro Amato, il responsabile unico del procedimento, Francesco Rubino, il rappresentante legale dell’impresa, Luciano Mustari  e  i tre progettisti: l’architetto Franco Zagari, l’ingegnere Ferdinando Gabellini e l’architetto Giovanni Laganà. Presente anche il responsabile d’esercizio dell’Amc, Dario Passafaro,  per rappresentare la problematica relativa alla presenza della fermata  terminale  degli autobus.  Gli interventi  previsti che saranno  avviati  il prossimo 27 novembre,  dovranno essere portati a termine   entro 120 giorni e  prevedono una spesa complessiva  di circa 233mila euro. “Una volta ultimati questi lavori, l’intera area di piazza Matteotti avrà un volto completamente riqualificato, moderno e funzionale, perfettamente integrato nel contesto architettonico e urbanistico di quest’area  della città”, ha affermato il sindaco Sergio Abramo. “Le idee del professore Zagari e dei progettisti che l’hanno affiancato, puntano a dare continuità all’intero progetto di riqualificazione  di piazza Matteotti,la piazza  giardino  della città ideata da Zagari. Il risultato finale sarà sicuramente apprezzato dai cittadini anche perché il nuovo sistema di illuminazione garantirà maggiore sicurezza. Unire comodità, estetica e sicurezza – ha concluso Abramo – è  stato, infatti, l’obiettivo principale che ha mosso l’amministrazione a finanziare questi interventi di perfezionamento  che vanno da piazza Rotella fino all’ex Ospedale militare, prossima sede di uffici giudiziari. Si potrà così dare completa armonia e il giusto decoro  all’area  che rappresenta anche uno degli ingressi  principali del centro storico”.

Con la realizzazione delle opere sul viadotto Kennedy si potrà così completare la più ampia operazione di riqualificazione di piazza Matteotti, estendendo l’area-giardino che parte del Cavatore, arriva fino al vecchio palazzo del Tribunale e continua, dirimpetto, nella zona dedicata al maestro Rotella. Il rifacimento dei marciapiedi e delle ringhiere in piena continuità con il tracciato e quanto già fatto per il restyling di piazza Matteotti sono fra gli interventi previsti: le vecchie piastrelle in asfalto della pavimentazione lasceranno spazio a elementi di quarzite in giallo panama e lastre in pietra dall’elevata resistenza. Verrà inoltre interamente riqualificata la ringhiera di protezione dei marciapiedi del viadotto, sulla quale campeggerà una frase di John Fitzgerald Kennedy: “L’opera divina spetta a noi, la nostra buona coscienza essendo la ricompensa e la storia il giudice”. Particolare riguardo, infine,  sarà posto all’impianto di illuminazione pubblica tramite la sostituzione dei vecchi pali della luce, ormai obsoleti e in parte mancanti, Prevista l’installazione di nuovi corpi illuminanti a LED e di sei nuove telecamere per la videosorveglianza.