Città di CATANZARO

Capoluogo della Regione Calabria

URP

Via Jannoni tel. 0961 881398 numero verde 800574323
fax 0961 881398
e-mail: urp@comunecz.it
PEC: urpcz@certificata.comune.catanzaro.it
Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle 9,30 alle 13,00
lunedì e Mercoledì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,00

Il Comune
    Palazzo De Nobili via Iannoni, 68
    88100 CATANZARO
    P. Iva 00129520797

07 Giugno 2018 - FOCUS/ Via libera a progetti definitivi riqualificazione periferie

Con l’approvazione dei progetti definitivi, della rimodulazione dei quadri economici e della relativa convenzione, si passa alla fase attuativa del programma di riqualificazione “Catanzaro Sud: da periferia a nuova centralità”.

È questo l’atto centrale dei lavori  della giunta comunale presieduta dal sindaco Sergio Abramo. Ad assistere il primo cittadino e il suo esecutivo, il segretario generale Vincenzina Sica.
L’assessore ai lavori pubblici, Franco Longo, ha relazionato la pratica predisposta dal settore gestione del territorio diretto da Guido Bisceglia.

L’importo complessivo previsto per la realizzazione dei progetti, comprensivo dunque sia di quelli di parte pubblica che di quelli di parte privata, è di 30 milioni di euro circa.

Le somme stanziate dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti consentiranno l’esecuzione di una serie di interventi di riqualificazione nei quartieri Pistoia, Aranceto, Corvo e Fortuna. “Sono opere destinate a cambiare non solo il volto di queste zone periferiche migliorando le infrastrutture e aumentando, in maniera notevole, la funzione dei servizi rivolti ai cittadini, ma anche la qualità della vita dei residenti”, hanno affermato Abramo e Longo.

Nello specifico, per la parte di pertinenza pubblica, verranno effettuate le ristrutturazioni della scuola di Pistoia, del centro sociale e delle scuole dell’infanzia ed elementare dell’Aranceto, del PalaGallo, nel quartiere Corvo. Saranno inoltre effettuate diverse opere di sistemazione delle strade e realizzate  nuove infrastrutture viarie in tutti e quattro i quartieri oltre alla realizzazione di aree a verde attrezzato e di un sistema di videosorveglianza.

I privati  realizzeranno un polo socio-sanitario-assistenziale e diverse strutture sportive, e saranno concretizzati interventi finalizzati al decoro ambientale e all’inclusione sociale. “Il progetto comunale, redatto in sinergia con i privati, ai quali va la nostra riconoscenza, interesserà ogni aspetto della vita dei quattro popolosi quartieri della zona sud del capoluogo”, hanno aggiunto Abramo e Longo. “L’amministrazione sta procedendo a grandi passi verso la completa attuazione delle idee premiate dal ministero con l’ok al finanziamento. Un ringraziamento va rivolto, pertanto, agli uffici e al personale del settore lavori pubblici, e ai loro dirigenti, che stanno portando avanti questo programma ambizioso che pian piano si trasformerà in una bella e apprezzabile realtà”, hanno concluso il sindaco e l’assessore.

La giunta, infine, ha approvato il piano economico di gestione (Peg) dei due nuovi dirigenti Guido Bisceglia (gestione del territorio) e Gennaro Amato (grandi opere).